Pink Lady kebab

Pink Lady kebab
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Per San Valentino un’idea  per un secondo piatto originale? Ecco il Pink Lady kebab, da preparare alternando fettine di mela Pink Lady a fettine di verdure. La ricetta è proposta dallo chef Antonio Corrado per l’Unione Italiana Ristoratori.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 20 min . Tempo di preparazione: 40 min . Dosi per: 2 persone . Difficoltà: Bassa . Calorie: Basso . Prezzo: Basso

Intolleranze

Senza glutine Senza glutine
Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
  • 2 mele Pink Lady
  • 2 melanzane tonde
  • 2 zucchine tonde
  • 2 patate grandi
  • 1 sedano rapa
  • grana padano Dop grattugiato
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  1. Per preparare il Pink Lady kebab, privare le mele Pink Lady del torsolo e tagliarle nel senso della larghezza a fette di 3 mm circa lasciandole nella posizione originaria.
  2. Tagliare tutte le altre verdure in modo analogo.
  3. Alternare una fetta di mela Pink Lady con una ricavata dalle altre verdure rispettando il diametro della mela Pink Lady. Spolverizzare ogni fetta di verdura con poco grana.
  4. Ricomposta la forma della mela bloccarla con due spiedi di legno e spennellare con olio extravergine d’oliva. Preriscaldare il forno a 200°C. Disporre il Pink Lady kebab su una placca da forno e cuocere per circa 20 minuti.
  5. Sfornare e affettare come un kebab. Suggeriamo a chi non segue una dieta strettamente vegetariana di arricchire il Pink Lady kebab, alternando tra ciascuna fetta di verdura, prima di spolverizzare con il Grana Padano, una fetta di pancetta.
Sigla.com - Internet Partner