Saltimbocca alla romana

Saltimbocca alla romana
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

I saltimbocca alla romana sono una ricetta classica della cucina romana. Gustosi involtini preparati con carne di carne di vitello avvolta nel prosciutto crudo (oppure con lo speck) e condita con foglie di salvia; il mitico fagottino di carne viene poi sfumato con il vino bianco in padella. Tra romani e non si fa anche un po' di confusione con i saltimbocca di pane; inoltre, si dice che i saltimbocca alla romana abbiano origini bresciane, ma questa è un'altra storia. Un piatto così tradizionale non può che prestarsi che esistere alcune varianti: dopotutto, ogni nonna interpreta a modo suo le ricette tipiche della propria regione.

Perciò, alcuni preferiscono lo speck al posto del prosciutto crudo, aggiungono qualche cappero durante la cottura, oppure decidono di mettere la carne a marinare con acqua, olio e sale, o di sfumare la carne col brandy anziché col vino bianco. Esiste anche una versione che prevede le cipolle, oppure una che prevede di mettere dei carciofi nel ripieno;se ne trova anche una versione dalle Marche, secondo la quale si utilizza il girello di manzo e, oltre al prosciutto crudo, si aggiunge anche una fetta di pancetta. Trovi anche una versione di saltimbocca con prugne, uva e provolone! Quel che è certo, è che i saltimbocca si cuociono nel burro ed è così che si forma il sughetto che va recuperato dalla padella e sparso sulla carne dopo averla servita.

Qualche contorno perfetto per i saltimbocca? Sicuramente i carciofi alla giudia, o i carciofi alla romana; ma anche le patate al forno, oppure un purè di patate, con i piselli o con altre verdure saltate al burro sono perfetti. Un piattino di cicoria ripassata in padella, leggermente piccantina, è un classico anche.

Ingredienti per quattro persone:

  • 8 piccole fettine di vitello (500 g)
  • 4 fette di prosciutto crudo (100 g)
  • 50 g di burro
  • 8 foglie di salvia
  • vino bianco secco
  • sale
Procedimento per i saltimbocca:
  1. Con il batticarne appiattire bene il vitello, poi al centro di ogni fettina di carne deporre una foglia di salvia e su questa mezza fetta di prosciutto. Fissarli alla carne con uno stecchino infilandolo come fosse uno spillo.
  2. In un tegame largo quanto basta per farvi stare le fettine di carne in un solo strato, mettere il burro, porre il recipiente sul fuoco e appena il burro comincerà a soffriggere, sistemare i saltimbocca lasciandoli rosolare da una parte e dall'altra a fiamma viva.
  3. Poi salarli, spruzzarli con poco vino e finire di cuocerli. Basteranno cinque o sei minuti. Accomodare i saltimbocca sul piatto di portata, mettere nel tegame una cucchiaiata d'acqua, fare bollire il sugo per un minuto, versarlo sulla crane e servire.

 

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 15 min . Tempo di preparazione: 20 min . Dosi per: 4 persone . Regione: Lazio . Calorie: Medio . Prezzo: Basso

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
Sigla.com - Internet Partner