Primi piatti

Cous cous speziato con branzino

Cous cous speziato con branzino

Oggi, insieme allo chef Stefano De Gregorio, impari a cucinare un cous cous speziato con branzino. Chi meglio del campione di cous cous poteva insegnarti a fare un piatto del genere?Tempo di preparazione: 60 minuti min
Farro perlato con olive taggiasche, pomodoro e basilico

Farro perlato con olive taggiasche, pomodoro e basilico

La ricetta del farro con olive taggiasche, pomodorini e basilico è semplice e ti permette di preparare un piatto buonissimo sia da servire caldo al momento, che da mangiare il giorno successivo a temperatura ambiente, quindi è perfetto per essere messo in un tapperwear ed essere portato come pranzo al sacco.Tempo di preparazione: 15 minTempo di cottura: 18 min
Lasagna di pane carasau con patate, fagiolini e pesto genovese

Lasagna di pane carasau con patate, fagiolini e pesto genovese

Hai voglia di lasagne, ma vorresti una versione più leggera? Le lasagne di pane carasau con pesto genovese, patate e fagiolini sono quello che fa per te: un primo piatto che non ti fa rinunciare a niente, ma sostituisce la pasta delle lasagne con il pane carasau e il ragù di carne con un pesto patate e fagiolini, così alleggerisci tutto il piatto e ti puoi pure permettere di fare quel bis che tanto lo sai che lo vuoi.Tempo di preparazione: 20 minTempo di cottura: 15 min
Timballo di riso Vialone nano con zafferano e Grana Padano

Timballo di riso Vialone nano con zafferano e Grana Padano

Veneto e Lombardia insieme nello stesso piatto, oggi li trovi nel timballo di riso Vialone Nano con zafferano e Grana Padano. Buono da mangiare caldo, potrebbe essere ancora meglio sporzionato e portato al mare per un pranzo in spiaggia con gli ultimi soli di settembre, oppure nelle gite fuori porta per i pic nic con gli amici e la famiglia.Tempo di preparazione: 20 minTempo di cottura: 30 min
Farro perlato con peperoni e Gorgonzola Dop

Farro perlato con peperoni e Gorgonzola Dop

Con la ricetta del farro perlato con peperoni e Gorgonzola, lo chef Stefano De Gregorio ti insegna a preparare un primo piatto sostanzioso e nutriente. Il tocco da chef? Trattare il farro perlato della Toscana come se fosse un risotto e cuocerlo con un leggerissimo brodo vegetale in modo da farlo diventare cremoso. Poi, se il brodo viene fatto in casa con verdurine di stagione viene tutto ancora più saporito.Tempo di preparazione: 20 minTempo di cottura: 18 min
Pasta e fagioli stregoni con Prosciutto di San Daniele

Pasta e fagioli stregoni con Prosciutto di San Daniele

Oggi, impari a cucinare la pasta e fagioli stregoni con prosciutto San Daniele Dop. Lo chef Stefano De Gregorio ha pensato a una sorta di rivisitazione della jota, zuppa tipica della cucina triestina a base di crauti, patate e fagioli. Arricchita dal prosciutto San Daniele Dop reso croccante in padella e aggiunto soltanto al momento di servire, questa pasta viene cucinata come se fosse un risotto, overo: aggiungendo mano a mano mestoli di brodo vegetale fatto in casa fino a cottura completa. Un metodo di cottura, questo, che permette di ottenere una pasta molto cremosa, ma leggera.Tempo di preparazione: 10 minTempo di cottura: 20 min
Farro perlato con piselli, Montasio e passata di pomodorini gialli

Farro perlato con piselli, Montasio e passata di pomodorini gialli

Oggi il protagonista di questa ricetta è il Montasio Dop e impari a cucinarlo insieme allo chef Stefano De Gregorio, che decide di usarlo per la mantecatura del farro perlato della Toscana, a sua volta cucinato come se fosse un risotto e condito con piselli e una passata di datterini gialli, dolci e delicati. Ecco la ricetta del farro perlato della Toscana con piselli, Montasio e passata di datterini gialli della Piana del Sele.Tempo di preparazione: 10 minTempo di cottura: 15 min
Cavatelli con broccoli, Pancetta piacentina e peperoncino

Cavatelli con broccoli, Pancetta piacentina e peperoncino

Oggi, lo chef Stefano De Gregorio propone un piatto di cavatelli con sugo ai broccoli e pancetta piacentina croccante, da mettere sopra alla pasta proprio sul finale.Tempo di preparazione: 20 minTempo di cottura: 15 min
Farro perlato con pesto pugliese di mandorle e Olio Terra di Bari con Burrata

Farro perlato con pesto pugliese di mandorle e Olio Terra di Bari con Burrata

Oggi, insieme allo chef Stefano De Gregorio, imparerai a preparare un piatto che viaggia per tutta l'Italia: il farro perlato con pesto pugliese di mandorle e olio della terra di Bari con burrata.Tempo di preparazione: 25 minTempo di cottura: 10 min
Farro perlato con carciofi, cipolle di Tropea, Fioresardo e sedano

Farro perlato con carciofi, cipolle di Tropea, Fioresardo e sedano

Oggi, insieme allo chef Stefano De Gregorio, impari a cucinare un farro estivo, fresco e leggero (ma sempre saporito!), Il Farro perlato con carciofi, cipolla di Tropea, Fioresardo e sedano è un piatto dalle note dolciastre, come quelle della cipolla e dei carciofi; un gusto molto particolare che viene accolto e attenuato dal farro, buono da mangiare sia caldo che freddoTempo di preparazione: 30 minTempo di cottura: 18 min
Sigla.com - Internet Partner