Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 10
  • 15
  • 6 pers.
  • Bassa
  • Basso
  • Sicilia
Chi l'ha detto che le cozze gratinate sono un antipasto che va bene solo per il cenone di Natale? Con il loro profumo di mare sono perfette anche nei mesi estivi (meglio se quelli un po' meno caldi, come settembre) e qualche accorgimento da seguire per sceglierle e conservarle bene preparerai delle gustosissime cozze gratinate per te e tutti quelli che inviterai alla tua tavola. Questo è un piatto tipico della cucina triestina, un antipasto facile da preparare e da mangiare anche durante una cena a buffet.
Puoi affiancare le cozze al gratin a un fantastico piatto di capesante gratinate. Per gratinare cozze e capesante ti bastano aglio, mollica di pane e prezzemolo; se, invece, vuoi gratinare le verdure, pesci o pasta ti basta usare la besciamella o un altro formaggio e un po' di fantasia. Così, potrai gratinare finocchi con Castelmagno, cavolfiore, conchiglioni napoletani, branzino e persino riso con ciliegie di Marostica.

COME SI PREPARA?
ingredienti
  • senza frutta secca
  • senza uova
  • senza crostacei
Gli ingredienti per quattro persone sono:
  • 60 cozze
  • due cucchiai di prezzemolo tritato
  • due cucchiai di mollica di pane tostato
  • tre spicchi d’aglio tritato finemente
  • due cucchiai di olio extravergine di oliva
  • due cucchiai di grana grattugiato
  • pepe macinato al momento
preparazione
Procedimento per le cozze gratinate:
  1. Lavare le cozze molto bene sotto l’acqua corrente. Mettere in una pentola le cozze con un spicchio d’aglio e le gambe del prezzemolo e cuocere fin quando non si aprono (circa 10 minuti).
  2. Intanto preparate il ripieno per le cozze. In una terrina, mettere il prezzemolo, l’aglio tritato rimasto, il grana e una macinata di pepe. Mescolare il tutto.
  3. Tirare giù le cozze dal fuoco e aprirle. Tenendo il guscio con la cozza, riempire con il ripieno e aggiungere un filo d’olio extravergine d'oliva.
  4. Sistemare le cozze in una taglia da forno e cuocere per circa cinque o sei minuti in forno già caldo a 180 °C. Le cozze devono essere gratinate.
  5. Servire calde le cozze gratinate nei piattini dell’antipasto.

 
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE