Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 20
  • 5
  • 4 pers.
  • Bassa
  • Basso
Il gazpacho verde è una delle tante versioni dell'originale ricetta spagnola. Si tratta di una crema estiva a base di cetriolo, fresca e leggera, ottima fredda come antipasto. Di gazpacho ne puoi fare quanti ne vuoi e per tutti i gusti: da quello ai peperoni con quenelle di formaggio e crostini a quello di avocado e menta, passando per un gazpacho dolce all'ananas e zenzero o per abbinamenti con tonno scottato, con couscous, il polpo o gli scampi crudi.
Fresco, semplice e leggerissimo, non smetterai di prepararne per tutta l'estate!

COME SI PREPARA?
ingredienti
  • senza frutta secca
  • senza latte
  • senza uova
  • senza crostacei
Ingredienti per quattro persone:
  • 2 cetrioli
  • 30 - 35 foglioline di timo fresco
  • 1 zucchina
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 cipolla
  • 1 mela
  • 4 fette di pane raffermo
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
preparazione
Procedimento:
  1. Mettere a bagno le fette di pane in acqua tiepida.
  2. Lavare le zucchine, tagliarle e sbollentarle per 5 minuti in acqua bollente.
  3. Lavare e tagliare il cetriolo e la cipolla.
  4. Sbucciare a tagliare una mela.
  5. Unire nel frullatore la zucchina, le foglie di timo fresco, l'aglio, la cipolla, il cetriolo, la mela, le fette di pane ammollato, il sale e il pepe e mixare fino a ottenere una crema morbida e omogenea.
  6. Servire il gazpacho verde fresco con un filo di olio extravergine d'oliva, decorando con ciuffi di sedano e foglie di timo fresco.
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE