Cena di Note 2014: gran finale al Country Hotel Relais Monaco

28/10/2014

Cena di Note 2014: gran finale al Country Hotel Relais Monaco

Si preannuncia un gran finale per la sesta edizione dell’ormai storica rassegna Cena di Note. La manifestazione, che abbina la grande musica colta all'arte gastronomica, organizzata dal Corriere del Veneto - Corriere della Sera e Schoellerbank, Istituto Bancario Austriaco, in collaborazione con Rete Veneta (www.reteveneta.it), Saporie.com (www.saporie.com), VerdeaNordEst (www.verdeanordest.it), Cucina alla Moda (www.cucinaallamoda.it) e Hotel Bonvecchiati (www.hotelbonvecchiati.it), con la direzione artistica del direttore d’orchestra Alessandro Tortato, chiude infatti il sipario con un ultimo imperdibile appuntamento in programma  venerdì 7 novembre al Country Hotel Relais Monaco di Ponzano Veneto, nello straordinario scenario della Marca trevigiana.

Il Country Hotel Relais Monaco (www.relaismonaco.it) è un’oasi di pace e tranquillità alle porte di Treviso, capitale della marca gioiosa. Il lungo viale centrale fiancheggiato dai filari di un’antica vigna conduce al cuore della proprietà, dove sorge maestosa l’antica Villa Persico Guarnieri, oggi Relais Monaco. La villa si distingue per la signorile architettura veneta dell’800 con le sue barchesse ai lati e l’annessa nuova struttura, progettata dell’architetto Tobia Scarpa, e perfettamente integrata nel contesto storico e paesaggistico. Al suo interno trovano posto un raffinato hotel dotato di 79 camere, di cui 17 suite e junior suite, un ristorante gourmet dove gustare le migliori specialità regionali e un centro congressi ed eventi composto da 9 sale capaci di ospitare fino a 240 persone. Dalle terrazze esterne, arredate con salotti e sedie a dondolo, lo sguardo spazia su un magnifico parco secolare. Piscina esterna, sauna e sala fitness completano i servizi offerti agli ospiti.

In questo meraviglioso palcoscenico, e con l’ormai consueto format di Cena di Note, che vede la prima parte della serata dedicata a un breve concerto di musica colta, si esibirà la celebre pianista veneziana Anna Barutti. Anna Barutti ha compiuto i suoi studi con Eugenio Bagnoli, Sergio Lorenzi e Giuseppe Sinopoli al Conservatorio "Benedetto Marcello" di Venezia, dove si è diplomata con il massimo dei voti, la lode e una speciale borsa di studio. Prima classificata al Concorso Pianistico Nazionale "Premio Città di Treviso" è stata subito indicata come una dei pianisti più interessanti della sua generazione e si è esibita nelle più importanti sedi concertistiche internazionali. Prezioso è stato il perfezionamento del repertorio beethoveniano con il grande pianista Wilhelm Kempff. Ha eseguito i Concerti di L. van Beethoven sotto la guida di R. Abbado e Vladimir Delman, con entusiastici consensi di pubblico e critica.

Anna Barutti regalerà al gentile pubblico l’esecuzione di due capolavori assoluti della letteratura pianistica: la Sonata n. 23 in fa minore Op. 57 di Ludwig van Beethoven detta L’Appassionata e la Ballata n. 1 in sol minore Op. 23 di Fryderyk Chopin. E altrettanto “appassionato” sarà il menù che il celebre chef de “La Vigna”, ristorante dell’hotel, Domenico Longo, riserverà agli ospiti della serata. Domenico Longo, giovanissimo, acquisisce le prime esperienze di base in pasticceria per poi passare alla cucina, maturando durante gli anni di scuola alberghiera delle esperienze fondamentali prima a Rimini, poi in Toscana e infine a Milano, presso la catena alberghiera Four Seasons, dove affina le sue qualità sotto la guida dello chef Sergio Mei. Altra importantissima esperienza quella in Veneto con il maestro Beppo Tonon. Partecipa a diversi concorsi su decorazioni, cucina e pasticceria, ottenendo numerosi riconoscimenti nazionali ed internazionali, in cucina, decorazione e pasticceria. Gli ultimi in ordine di tempo sono i due secondi posti mondiali alla “Coppa del mondo di pasticceria di Lione” negli anni 2009 e 2011.

Questo il menu del suo “concerto”: Musiche per te - Mousse di stracciatella, gamberi e oro nero; Tre note per le piramidi di pasta; Preludio tra la faraona d’Egitto e l’astice in salsa di spugnole profumata al tartufo; Duetto di mela e cetriolo all’anice stellato; Piccoli “suoni” da ricordare.

Costo della serata 70 euro, concerto, cena e vini inclusi
Prenotazioni direttamente al Country Hotel Relais Monaco allo 0422-9641
Per info: cenadinote@gmail.com
Pagina FB: cena di note https://www.facebook.com/CenaDiNote
Twitter: @cenadinote

Sigla.com - Internet Partner