Gnocchetti di castagne gratinati all'Asiago e porri

Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Gli gnocchetti di castagne gratinati all'Asiago e porri sono un primo piatto invernale molto gustoso in grado di accostare alle note morbide e rotonde del formaggio, tipico della tradizione casearia vicentina, la dolcezza pungente del porro. La preparazione, anche se lievemente articolata,  è adatta anche a chi non vanta particolari abilità in cucina ma che intende comunque cimentarsi nella preparazione di un piatto diverso dal solito per sorprendere i propri commensali oppure per concedersi il piacere di un piatto prelibato, accompagnato da un buon calice di vino rosso.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 5 min . Tempo di preparazione: 20 min . Dosi per: 4 persone . Regione: Veneto . Difficoltà: Bassa . Calorie: Medio . Prezzo: Basso
  • 500 g di patate
  • 150 g di farina di castagne
  • 100 g di Asiago DOP Sapori&Dintorni Conad
  • 50 g di burro
  • 2 uova
  • 2 rametti di timo
  • 1 porro
  • sale
  1. Per preparare la ricetta degli gnocchetti di castagne gratinati all'Asiago e porri cominciare lessando per 20 minuti le patate in acqua salata. Scolarle, pelarle e passarle nello schiacciapatate. Unire alle patate la farina di castagne, due prese di sale, le uova intere e lavorare l'impasto finché risulterà ben amalgamato.
  2. Suddividere l'impasto, formare dei filoni non troppo sottili e tagliare gli gnocchi dello spessore di 2 cm circa.
  3. Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata finchè non vengono a galla. Raccoglierli poi con una schiumarola e passarli in padella con il burro, un pizzico di timo e il porro tagliato a fettine sottili.
  4. Completare ricoprendo gli gnocchetti con fettine sottilissime di Asiago e gratinando in forno preriscaldato a 180°C per 5 minuti. Gli gnocchetti di castagne gratinati all'asiago e porri sono pronti per essere serviti in tavola! Buon appetito!
Sigla.com - Internet Partner