Crema di cannellini, vongole e pomodori secchi

Crema di cannellini, vongole e pomodori secchi
Condividi su facebook share twitter share pinterest share


La crema di fagioli cannellini e vongole è una rivisitazione che lo chef Stefano De Gregorio ti propone della classica pasta napoletana con fagioli e cozze.
Una crema che puoi servire come antipasto, primo o piatto unico a base di legumi e pesce.
Se poi aggiungi i pomodori secchi di Calabria e una punta di peperoncino calabrese, unisci due regioni che col cibo non scherzano e crei un meraviglioso connubio che ti permette di preparare un piatto raffinato e particolare, che ti dà energia e non ti appesantisce.
La crema di fagioli cannellini è facilissima da preparare, ti basta prendere dei fagioli precotti, metterli nel bicchiere di un mixer e frullare il tutto con olio e condimenti. Anche le vongole non richiedono sforzi: ti basta metterle in una casseruola, ricoprirle con dell'acqua dopo aver fatto un semplice soffritto con uno spicchio di aglio e aspettare che si cuociano. Davvero semplice e veloce.
Ma allora qual è la particolarità di questo piatto? Sono gli abbinamenti che rendono speciale questa crema. I legumi con i frutti di mare funzionano a meraviglia, come nella zuppa di lenticchie e seppie, oppure in quella lenticchie con cozze e vongole o, ancora, in quella con lenticchie allo scoglio. Come già detto, anche nella pasta fagioli e cozze l'abbinamento legumi con molluschi è un super classico della cucina napoletana, così come nella pasta con fagioli stregoni e calamaretti grigliati o nella zuppetta fagioli e gamberetti. Anche i ceci sono speciali nei piatti di pesce. Il sandwich con ceci al curry e gallinella ne è la prova, così come la zuppetta di ceci e vongole, le pennette con crema di ceci e vongole, la crema di ceci con capesante, la vellutata di ceci e astice e mille altre ricette sane e gustose.

Ingredienti per quattro persone:

Per preparare la crema di cannellini con vongole e pomodori secchi:
  1. Come prima cosa, metti a cuocere le vongole. Perciò, prendi una padella ben calda, aggiungi uno spicchio d’aglio, del peperoncino, olio extravergine di oliva e le vongole.
  2. Poi, aggiungi tre cucchiai d’acqua, copri e attendi l’apertura delle vongole.
  3. Nel frattempo, preparar la crema di fagioli cannellini. Metti i fagioli cannellini nel bicchiere di un mixer e tutto quello che devi fare è semplicemente emulsionare con olio e sale.
  4. Una volta ottenuta la crema della consistenza desiderata, tieni in caldo la crema ottenuta fino a che non dovrai impiattare.
  5. Al momento di servire il piatto, versa sulla base del piatto la crema di fagioli cannellini, aggiungi le vongole e ultima con i pomodori secchi, un filo di olio extravergine di oliva, una macinata di pepe fresco e qualche fogliolina di timo.
  6. >
     

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 10 minuti min . Tempo di preparazione: 10 minuti min . Dosi per: 4 persone persone
Sigla.com - Internet Partner