Faraona con arancia, verdure e pinoli

Faraona con arancia, verdure e pinoli
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Lo chef Stefano de Gregorio propone per il menu di Natale un piatto con tante verdure di stagione e locali: la faraona con arancia, verdure e pinoli è un assaggio di inverno che non si dimentica. Ci sono le arance, le melagrane, e i pinoli tostati in questo secondo piatto che profuma l’ambiente mentre cuoce e conquista gli occhi con i suoi colori. Facile da fare, si cuoce al forno, si gusta accompagnata a un buon rosso vivace, magari davanti a un camino acceso.

La faraona è un animale simile al fagiano, originario dell'Africa settentrionale dove era già conosciuta ed apprezzata fin dai tempi dei faraoni egizi, da cui ha origine il suo nome. Ad addomesticare questo animale che vive allo stato selvatico sono stati poi gli antichi romani. La sua grandezza è simile a quella di un gallo ma si differenzia per il colore delle piume. 
Sia in macelleria che al supermercato la faraona viene venduta già priva di interiora, piume, zampe e testa. In casi come questi dove dovrà essere impiegato solo il petto, bisognerà utilizzare un trinciapollo o un coltello affilato dividendo le cosce dal tronco e successivamente tagliando in due parti il petto. Per finire andranno separate le ali. Gli eventuali residui di piume andranno invece eliminati passando la faraona sulla fiamma del gas, o con un cannello da pasticceria. Prima di procedere con la ricetta sciacquatela abbondantemente. 



Ingredienti:

  • 1 petto di faraona
  • pinoli marittimi del Tirreno Sapori&Dintorni Conad
  • 1 scalogno
  • sedano
  • 1 carota
  • 2/3 arance
  • misticanza
  • 1 melagrana
  • zucchero
  • aceto
  • taccole
  • sale
  • olio extravergine d’oliva
Procedimento:
  1. Per preparare la faraona con arancia, verdure e pinoli, riscaldare una padella e tostare i pinoli.
  2. Portare a bollore l’acqua in una pentola con sale, 1 cucchiaino di zucchero e 4 cucchiai di aceto.
  3. Pulire lo scalogno e sbucciare la carota e le taccole. Tagliare le verdure a losanghe.
  4. Salare e pepare la faraona e praticare delle piccole incisioni.
  5. Mettere nell’acqua prima le carote, poi le taccole e in ultimo lo scalogno.
  6. Togliere i pinoli dalla padella e tenerli da parte.
  7. Nella stessa padella dei pinoli versare un filo d’olio e scottare la faraona.
  8. Nel frattempo togliere le verdure e metterle ne piatto di portata.
  9. Spremere 2 arance.
  10. Ricoprire una placca con la carta da forno, adagiare sopra la faraona e cuocerla a 200°C per 8/10 minuti.
  11. Far ridurre il succo d’arancia in una padella.
  12. Tagliare a vivo l’arancia e ricavare gli spicchi.
  13. Ricavare dallo scalogno i petali. Condire le verdure con olio extravergine d’oliva e sale.
  14. Sfornare la faraona e posizionarla nel piatto di portata, aggiungere le verdure e completare con gli spicchi d’arancia, i pinoli e il melograno.
  15. Nappare con il succo d’arancia e guarnire con qualche fogliolina di insalata. Condire con un pizzico di sale e un filo d’olio extravergine d’oliva. La faraona con arancia, verdure e pinoli è pronta! Buon appetito!

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 15 min . Tempo di preparazione: 60 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Medio
  • 1 petto di faraona
  • pinoli marittimi del Tirreno Sapori&Dintorni Conad
  • 1 scalogno
  • sedano
  • 1 carota
  • 2/3 arance
  • misticanza
  • 1 melagrana
  • zucchero
  • aceto
  • taccole
  • sale
  • olio extravergine d’oliva
  1. Per preparare la faraona con arancia, verdure e pinoli, riscaldare una padella e tostare i pinoli.
  2. Portare a bollore l’acqua in una pentola con sale, 1 cucchiaino di zucchero e 4 cucchiai di aceto.
  3. Pulire lo scalogno e sbucciare la carota e le taccole. Tagliare le verdure a losanghe.
  4. Salare e pepare la faraona e praticare delle piccole incisioni.
  5. Mettere nell’acqua prima le carote, poi le taccole e in ultimo lo scalogno.
  6. Togliere i pinoli dalla padella e tenerli da parte.
  7. Nella stessa padella dei pinoli versare un filo d’olio e scottare la faraona.
  8. Nel frattempo togliere le verdure e metterle ne piatto di portata.
  9. Spremere 2 arance.
  10. Ricoprire una placca con la carta da forno, adagiare sopra la faraona e cuocerla a 200°C per 8/10 minuti.
  11. Far ridurre il succo d’arancia in una padella.
  12. Tagliare a vivo l’arancia e ricavare gli spicchi.
  13. Ricavare dallo scalogno i petali. Condire le verdure con olio extravergine d’oliva e sale.
  14. Sfornare la faraona e posizionarla nel piatto di portata, aggiungere le verdure e completare con gli spicchi d’arancia, i pinoli e il melograno.
  15. Nappare con il succo d’arancia e guarnire con qualche fogliolina di insalata. Condire con un pizzico di sale e un filo d’olio extravergine d’oliva. La faraona con arancia, verdure e pinoli è pronta! Buon appetito!
Sigla.com - Internet Partner