Archivio Breaking News

tutti | 2016 | 2015
04/12/2015

Brutto e Tiboni sono i migliori chef emergente del nord Italia

Francesco Brutto del ristorante Undicesimo Vineria di Treviso e Marcello Tiboni, classe 1990 e attualmente vice dello chef Matteo Sormani della Locanda ristorante Walser Schutza di Riale in Valle Formazza, si aggiudicano il titolo 
miglior chef emergente del nord Italia.  Ora insieme ad altri 3 chef dovranno contendersi il titolo di migliore d'Italia.
04/12/2015

Nuove aperture. A Mestre nasce GaRò con Ernst Knam e Carla Boscolo

Inguaribili golosi? C'è un nuovo indirizzo da segnare in agenda! Apre oggi nel cuore di Mestre - in Via Palazzo 15/a- GaRò Dolce e Salato, la pasticceria di Carla Boscolo che avrà come esclusivo consulente il celebre pasticcere Ernst Knam. Al centro della ricerca della giovane Boscolo il ritorno a materie prime più semplici, poco zuccherate e più equilibrate dal punto di vista nutrizionale. Tra le proposte, dolci e salate, spazio anche a  prodotti dedicati a intolleranze con creazioni gluten free, milk free e senza uova.
04/12/2015

Da Londra sta per arrivare il primo spumante della City!

Sta per nascere il primo spumante fatto a Londra a base di Pinot nero, Pinot Meunier e Chardonnay. Ha dato vita a questo progetto l'unica azienda di vinificazione con sede nella capitale britannica, la Forty Hall Vineyard. Per ora verranno messe in commercio solo poche bottiglie, ma la cantina ha fatto sapere che las produzione è in crescita. Accanto allo spumante, la Forty Hall Vineyard produce altri due vini fermi.
04/12/2015

10-13 aprile 2016. Vinitaly compie 50 anni

La prossima edizione di Vinitaly che si svolgerà dal 10 al 13 aprile a Verona festeggia anche le cinquanta edizioni della fiera del vino più importante d'Italia. In questi giorni sono già state anticipate alcune novità: l'amplimento del padiglione 10 dedicato ai vini del Piemonte, la creazione di spazi di lavoro dedicati ai buyer esteri in arrivo e il potenziamento delle reti telefoniche e delle navette verso la fiera per rendere ai visitatori più gradevole l'arrivo a Vinitaly
03/12/2015

Sagra dei primi alla francescana. A Greccio viaggio di gusto nel tempo

Gnocchi tartufati, fraticelli al sapore di bosco e saccottini al cuore di arancia. A Greccio, piccolo borgo tra le colline della Valle Santa di Rieto, il 5-6 e 8 dicembre 2015 si gusteranno all'evento la Sagra dei primi alla francescana ricette realizzate con materie prime di tanti secoli fa. Piatti antichi da gustare in un luogo in cui le tracce del passaggio di San Francesco sono ancora più vive che mai. Fu nel 1223 che il paese di Greccio diventò noto in tutto il pianeta: fu in quell'anno che, di ritorno da un viaggio in Palestina, il frate di Assisi decise di ricostruire con persone e animali del tempo le scene della Natività di Betlemme, dando vita al primo Presepe della storia.
03/12/2015

#beremeglio. Un progetto di Federvini e Fipe

Bere di qualità significa bere responsabilmente. Questo è il sintesi in progetto #beremeglio promosso da Federvini e Fipe. Da dicembre, per sei mesi, si svolgeranno 20 corsi di formazione rivolti a 600 tra bar e ristoranti di tutta Italia. Gli esercenti potranno così imparare conoscere le caratteristiche delle bevande alcoliche, ma anche a riconoscere eventuali stati di ebrezza e a gestire attraverso elementi di piscologia la clientela. Imparare a bere bene significa bere meno, e meglio. E questo dovranno comunicare i gestori dei locali pubblici italiani.
03/12/2015

Darsena Christmas Village. A Milano Il Natale arriva sui Navigli

Un nuovo appuntamento animerà quest'anno, affianco agli storici Oh bej Oh bej e ai mercatini di piazza Duomo, il Natale milanese. Da domani fino all'Epifania i Navigli si trasformano in un villaggio natalizio con il Darsena Christmas Village. Una grande isola natalizia con mercatini, casa di Babbo Natale, slitta acquatica per bambini, il Bosco dei Folletti e la pista di pattinaggio su ghiaccio. Il cuboled verrà trasformato invece in un maxi calendario dell’Avvento. Orari: dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 22, sabato e domenica dalle 11 alle 23.
03/12/2015

In Israele ritorna il vino che bevve Gesù

Un vino che potrebbe essere lo stesso che bevve Gesù. Come? Grazie ai test del Dna fatti sugli antichi vini. Questa l'idea della cantina isaraeliana Recanati Winery che ha lanciato qualche settimana fa Marawi, un nuovo bianco. Basandosi su un riferimento presente nel Talmud babilonese, l'enologo della cantina sostiene che le uve del Marawi, cioè quelle di Jandali, sarebbero databili al 220 d.C. Complessivamente in Israele sono state identificate 70 diverse varietà di uve a studiando i semi rinsecchiti e brucati trovati nelle aree archeologiche. 
02/12/2015

Troppo sale? A New York lo segnala il menu

I menu dei ristoranti di New York, oltre alle calorie di ogni piatto, avranno ora anche un simbolo - una piccola saliera - per indicare le pietanze con un alto contenuto di sodio. Si tratta della prima importante azione sulla salute pubblica, voluta dal sindaco italo-americano Bill De Blasio. Al momento la legge sarà applicata soltanto alle catene che hanno 15 o più ristoranti nel Paese e le violazioni comporteranno una multa di 200 dollari.
02/12/2015

La Champagne si impegna contro il global warming

Anche il mondo del vino reagisce al problema "global warming". La Champagne, ad esempio, è la prima regione viticola al mondo ad aver calcolato la propria impronta carbonica impegnandosi per ridurla. In dieci anni, le emissioni di anidride carbonica sono state ridotte del 15% per ogni bottiglia spedita e il 100% dei viticoltori sono impegnati in questa direzione per lavorare sempre di più verso un concetto di agricoltura sostenibile.
02/12/2015

Nittardi: le etichette del Chianti Classico disegnate da Alain Clément

L'artista francese Alain Clément, ha firmato l'etichetta d'autore del Casanuova di Nittardi, Vigna Doghessa Chianti Classico 2013 della Fattoria Nittardi. La cantina è del gallerista tedesco Peter Fenfert che, dal 1981 chiede a un grande artista di decorare una serie limitata delle sue bottiglie con etichette particolari. Prima di Clément altri grandi del calibro di Mimmo Paladino, Yoko Ono, Dario Fo e Günter Grass hanno interpretato le etichette del suo Chianti Classico.
02/12/2015

Sfizioso e il Social Club. Grande festa a Natale per Saporie.com

Il Natale è alle porte e Saporie.com fa le cose in grande. Domani sera all'Hotel Enterprise di Milano, a partire dalle 19.30, si terrà un'esclusiva festa per scambiarsi gli auguri di Natale e presentare due nuovissimi progetti: il blog Sfizioso e il Saporie.com Food&Wine Social Club Milano. Volete saperne di più? Non mancate, vi aspettiamo!
 
01/12/2015

Agli italiani piace l'e-commerce alimentare

Nel 2015 crescono del 30% gli acquisti on line dei prodotti agroalimentari, pari a 460 milioni di euro e questo anche per merito di Expo. Il settore del cibo e bevande ha infatti messo a segno la percentuale più alta di crescita insieme all'editoria a pari percentuale, precedendo informatica (+21%) e abbigliamento (+19%). Questo emerge da una ricerca Movimento del cittadino-Frodialimentari, in collaborazione con il Corpo forestale dello Stato, che affronta anche il tema delle recensioni on line "fasulle". La nuova frontiera di spesa, utilizzata da 18 milioni di italiani, non manca tuttavia di insidie per i consumatori, visto che il 43% risulta essere stato oggetto di frodi, il 3% in più rispetto al 2014.
01/12/2015

Mense scuole. Nel bidone 12,6% del pasto ogni giorno

Nelle mense scolastiche ogni giorno il 12,6% di un pasto cucinato per ciascun alunno rimane nel piatto. A livello economico in sostanza finiscono nel bidone 0,8 centesimi per pasto, a fronte di un prezzo medio di un pasto pari 4,6 euro. Questi i dati emersi dall'indagine condotta da Oricon su un campione di 64.000 pranzi somministrati a 7.000 alunni di una fascia d'età compresa tra i 3 e gli 11 anni: «Se riuscissimo a eliminare gli sprechi dalle mense scolastiche, i 18 centesimi delle materie prime alimentari che quotidianamente finiscono nel bidone della spazzatura potrebbero essere destinati alla preparazione di oltre 12 milioni di pasti per gli indigenti» ha commentato Carlo Scarsciotti, presidente di Oricon.

 
01/12/2015

La vigna sta meglio se abitata da altre piante e qualche animaletto!

Cosa significa biodiversità in vigna? Significa che più insetti e altre piante frequentano il vigneto e più questo sarà sano e più il vino sarà naturale. "Il vigneto e il supporto dei naturalisti" è un progetto di ricerca di VinNatur che unisce 140 piccoli produttori di "vino naturale" in Italia e in Europa. In questo nuovo studio in vigna saranno coinvolte anche figure che prima d'ora, erano state raramente interpellate per lavorare nel settore vino come biologi, botanici ed entomologi.
01/12/2015

Vino. Alla famiglia Antinori il premio "Di padre in figlio"

Gestire il passaggio generazionale in un'azienda non è mai cosa facile; tanto meno in una casa vinicola. Proprio qualche giorno fa, la Marchesi Antinori si è aggiudicata il premio "Di padre in figlio", un prestigioso riconoscimento dedicato agli imprenditori italiani che hanno saputo gestire il passaggio di consegne proseguendo e valorizzando l'operato dei genitori. La famiglia Antinori è esperta dell'argomento perché affronta questo tema das ben 26 generazioni!
30/11/2015

Sarà l'Italia il Paese ospite di Vinexpo Hong Kong

A Vinexpo Hong Kong, di scena in Asia dal 24 al 26 maggio 2016, il Paese ospite sarà l'Italia e a partecipare saranno quest'anno un numero di aziende compreso tra i 400 e i 500. Tra le conferme di partecipazione spiccano i nomi di produttori come Frescobaldi, Planeta, Feudi di San Gregorio e Allegrini. In Cina non manca interesse per vini e distillati italiani, ma il Belpaese al momento è solo al quinto posto. A Vinexpo l'Italia sarà presente con degustazioni, masterclass e tasting di vini nazionali di prima classe.
30/11/2015

50 anni di Doc. Il Brunello nel 2016 festeggia con l'arte

Era il 28 marzo del 1966 quando al Brunello di Montalcino veniva assegnata la Denominazione di Origine Controllata. E, per festeggiare i primi 50 anni dell'importante riconoscimento, il Consorzio del Vino Brunello di Montalcino ha deciso di coinvolgere, per l'imminente anno nuovo, personalità del mondo dell'arte e della cultura all'evento Benvenuto Brunello 2016. Bertozzi & Casoni, Pino Deodato, Gian Marco Montesano e Mimmo Paladino "i magnifici cinque" chiamati a creare delle opere d'arte ispirate al Brunello. I dettagli del progetto al momento restano top secret.
30/11/2015

Mediterraneo. Nasce la Carta in difesa dei mieli

L'Italia scende in prima linea nella cooperazione contro le contraffazioni alimentari grazie alla Carta dei Mieli del Mediterraneo. Il documento che unifica e tutela le produzioni di 10 Paesi – Algeria, Marocco, Tunisia, Italia, Albania, Libano, Palestina, Egitto e dai paesi limitrofi Iraq e Giordania – è stato presentato a Tunisi nel corso del VII Forum dell'Apicoltura del Mediterraneo e ha l'obiettivo di favorire gli apicoltori nel raggiungimento di una serie di risultati strategici: tra i principali la valorizzazione delle produzioni locali nei mercati domestici e internazionale e il contrasto alle importazioni di miele di dubbia qualità nell'area mediterranea.
30/11/2015

Con le proteine del latte ora si può produrre l'oro

Gioielli d'oro soffici e impalpabili grazie a una schiuma mille volte più leggera dell'oro da tutti noi conosciuto. Sarà possibile grazie a un areogel composto da 98 parti di aria e solo due di materiale solido. La ricetta per questa schiuma è stata scoperta dai ricercatori del Politecnico di Zurigo (Eth) guidati da Raffaele Mezzenga, si basa sulle proteine ricavate dal latte, riscaldate e mescolate con particelle d'oro. Della serie il latte non è mai stato così prezioso.
 
Sigla.com - Internet Partner