Dieta detox. Come depurarsi e rimettersi in forma

Tornati dalle vacanze e vi sentite appesantiti e fuori forma? La dieta detox fa al caso vostro! Obiettivo di questa dieta – non pensate subito a centrifugati salutari e tristi beveroni – è infatti l’eliminazione di tossine esogene, provenienti da stress, inquinamento, cure farmacologiche e alimentazioni scorrette.
 
Per disintossicare l’organismo da tutto ciò, la riposta è molto semplice: assumere alimenti di antiossidanti che combattono i radicali liberi e l’invecchiamento delle cellule, fibre, sali minerali e vitamine. Ecco allora una breve guida agli alimenti detox e non.
 
DIETA DETOX. I CIBI DISINTOSSICANTI
Per una dieta disintossicante, molto indicati risultano gli alimenti ricchi di antiossidanti. Dove li troviamo? Frutta e verdura non possono mancare, e a esserne ricchi sono specialmente: melograno, mirtilli, pompelmo, verdure a foglia verde, ortaggi come la barbabietola rossa, carote, peperoni, zucca gialla, cavolo rosso. Non di poca importanza in una dieta detox è l’apporto di vitamina C, in grado di ripulire al meglio l’organismo: consigliato è quindi il consumo di arance, limoni, papaya e ananas (utile anche a livello diuretico). In aiuto al transito intestinale vengono poi le fibre, contenute in cereali, ortaggi come i finocchi, avocado e anche nei semi di lino. Ottimo alleato della digestione è anche lo zenzero, da assumere volendo anche a crudo, dopo i pasti.
 
DIETA DETOX. I CIBI DA EVITARE
E i cibi con semaforo rosso? L’ideale, specialmente per una dieta detox di breve durata, è eliminare o limitare al minimo il consumo di grassi, grassi idrogenati e zuccheri raffinati. Sono da escludere quindi carne, fritti, pasta e formaggi.
 
ACQUA E TÈ. GRANDI ALLEATI DELLA DIETA DETOX
In una scelta detox, fondamentale è la scelta degli alimenti, ma non bisogna dimenticarsi l’importanza di assumere liquidi. Fondamentale per purificarsi è certamente l’acqua che facilita la diuresi e il drenaggio di scorie e tossine. Per espellere le tossine in eccesso via libera anche a tisane e specialmente a tè bianco e verde, ricchi di antiossidanti e in grado di mantenere basso il colesterolo.

Sigla.com - Internet Partner