Spigola alla boscaiola

Spigola alla boscaiola
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Ci sono piatti che non si cucinano spesso a casa, se non siete abituati a preparare la spigola oggi vi vogliamo insegnare una ricetta di pesce facile e veloce con l'aiuto del nostro chef Marcello Valentino. Con lo chef infatti oggi impariamo a preparare la spigola alla boscaiola, un piatto gustoso e con un impiattamento molto elegante. La spigola alla boscaiola è adatta sia a un pranzo veloce che a una cena tra amici. Potete preparare parte della ricetta in anticipo in modo che al momento di servire la spigola dobbiate solo scottare il pesce e assemblare il piatto. Ma vediamo insieme come si prepara questa spigola alla boscaiola seguendo le indicazioni dello chef. 

Se vi piace la spigola provate anche:
Filetto di spigola in crosta di sale 
Spaghetti all'acqua pazza con spigola
Involtini di spigola con chips di Pink Lady
Spigola in crosta di pan di molche con pomodorini

Come si prepara la spigola 

La spigola è uno dei pesci più comuni e più pregiati che si trovano nel Mediterraneo. Se non avete mai sentito parlare della spigola, sappiate che l'avete mangiata ogni volta che avete cucinato un branzino. Le carni della spigola sono sode e compatte, saporite e con pochissime lische. È sempre meglio comprare le spigole pescate rispetto alle spigole d'allevamento. Acquistate la spigola dal vostro pescivendolo di fiducia a cui potete chiedere di eviscerare e pulire il pesce al vostro posto. In caso contrario eliminate la pinna dorsale e le pinne laterali con una forbice, fate un incisione sulla pancia del pesce ed eliminate le interiora. Poi lavate tutto sotto l'acqua corrente. La seconda cosa da fare è togliere le squame. Questa operazione fatela con un coltello e mettete il pesce in un sacchetto per surgelati in modo da non sporcare troppo in giro. Passate il coltello sulla superficie della spigola partendo dalla testa e terminando con la coda. Per ricavare i filetti seguite i consigli del nostro chef Marcello Valentino che nella video ricetta vi guida con tutte le indicazioni per sfilettare la spigola. I filetti ricavati dalla spigola poi andranno scottati in padella con olio extra vergine d'oliva partendo dal lato della pelle. 

Preparare la crema di zucca

Ai nostri filetti di spigola scottati in padella lo chef ha abbinato ben due creme: la prima è una crema di ricotta vaccina frullata e poi mescolata con della scorza d'arancia. La seconda crema è una morbida e dolce crema di zucca. Per preparare la crema di zucca per prima cosa dovete lessare la zucca in abbondante acqua salata con un pizzico di sale. Potete lessare la zucca a fette e poi tagliarla a cubetti una volta pronta e raffreddata. In alternativa, per diminuire i tempi di cottura, decorticate la zucca e tagliatela a cubetti prima di cuocerla. Una volta che la zucca sarà cotta, mettetela nel bicchiere del frullatore insieme all'acqua di cottura. Tenete da parte comunque l'acqua di cottura restante in modo che se la zucca dovesse risultare troppo asciutta, basterà aggiungerne poca per volta. 
 

Ingredienti per la spigola alla boscaiola:

  • 400g di filetti di spigola 

  • 300g di zucca lessata
  • 150g di funghi chiodini
  • 50g di ricotta vaccina
  • ribes al naturale
  • menta
  • scorza di limone
  • sale
  • olio extra vergine d'oliva

Come si prepara la spigola alla boscaiola:

  1. Per prima cosa prendete la zucca lessata e mettetela nel bicchiere di un frullatore a immersione. Tenete da parte qualche cubetto che lasciate in una ciotolina con dell'olio extra vergine d'oliva. Aggiungete un po' di acqua di cottura della zucca e frullate. Se la zucca dovesse risultare troppo asciutta aggiungete ancora un po' di acqua di cottura. La salsa dovrà risultare liscia, omogenea e vellutata. 
  2. Prendete una padella capiente e versate dell'olio extra vergine d'oliva. Fate scottare i funghi nella padella calda a fuoco alto. Fateli lucidare e scottare per pochi minuti, poi toglieteli dalla padella e lasciateli da parte. 
  3. Mettete la ricotta vaccina nel bicchiere di un frullatore a immersione e frullatela fino a ottenere una crema. Mettete la ricotta cremosa in una ciotola e aggiungete la scorza di limone. Mescolate con un cucchiaio. 
  4. Nella stessa padella in cui avete cotti i funghi, mettete a cuocere i filetti di spigola. Scaldate padella e olio a fuoco alto e fate cuocere i filetti prima dalla parte della pelle. Dopo pochi minuti girate e terminate la cottura. Togliete la spigola dalla padella, lasciatela su un foglio di carta assorbente per qualche secondo. 
  5. Prendete un piatto e cominciate a impiattare la crema di zucca e la ricotta acida. Ora è il momento della spigola e delle decorazioni con i funghi, la zucca a cubetti che avete tenuto da parte, qualche chicco di ribes. Finite il piatto con della menta e qualche granello di sale e un filo di olio extra vergine d'oliva sul pesce. 

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 10 minuti min . Tempo di preparazione: 20 minuti min . Dosi per: 4 persone persone . Difficoltà: Bassa
Sigla.com - Internet Partner