Un mese di degustazioni a San Zeno di Montagna

10/10/2014

Un mese di degustazioni a San Zeno di Montagna

In arrivo a San Zeno di Montagna (Vr) la XVII edizione della rassegna San Zeno Castagne, Bardolino & Monte Veronese, che dall’11 ottobre al 16 novembre porta sulle tavole di cinque ristoranti interi menu-degustazione a base di castagne del monte Baldo, accompagnate dal vino rosso del territorio, il Bardolino, e dal formaggio Dop Monte Veronese. Per più di un mese, gli chef dei ristoranti Al Cacciatore, Bellavista, Costabella, Sole e Taverna Kus faranno delle castagne le protagoniste dei loro piatti, restituendo slancio ad antiche tradizioni locali, come quella del minestrone di marroni, o creando nuovi accostamenti.

Si potranno gustare prelibatezze come gli gnocchi di ricotta e farina di marroni gratinati con pesto autunnale di zucca, porcini e noci, gli sfilacci di manzo con castagne e scaglie di Monte Veronese, il maialino con guanciale affumicato e salsa alle castagne… e per dessert preparazioni come la sfogliatina con crema chantilly, marron glacé e frutti di bosco, il tutto a un prezzo compreso tra i 35 e i 45 euro, inclusa una bottiglia di Bardolino ogni due persone. I meni completi sono disponibili sul sito www.ristosanzeno.it.

E perché non approfittarne per visitare il monte Baldo, la riviera veronese del Garda e le terre del Bardolino nel periodo della fermentazione dei vini della nuova annata? I visitatori che scelgono di fermarsi per più giorni, cogliendo le possibilità di soggiorno che tutti i ristoranti offrono, sono sempre più numerosi. Così San Zeno Castagne, Bardolino & Monte Veronese si sta rivelando anche un ottimo volano di turismo gastronomico.

Sigla.com - Internet Partner