Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 20
  • 8 pers.
  • Bassa
  • Medio
Il ritorno alla semplicità in cucina è un valore aggiunto per chi vuole stupire i propri ospiti e il nostro food blogger Alfredo Iannaccone propone una ricetta per un successo assicurato: le friselle con cruditè di verdure multicolore. In questa ricetta la frisella non resta eccessivamente bagnata, si inumidisce con le verdure e con l’olio extravergine di oliva, in modo da rimanere compatta e croccante seppur non dura all’assaggio. Da gustare da solo oppure da accompagnare a formaggi, salumi o per aprire la strada ad una cena importante.
COME SI PREPARA?
ingredienti
  • senza frutta secca
  • senza latte
  • senza uova
  • senza crostacei
  • 8 friselle bianche
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva Ravece delle colline irpine
  • pomodorini datterini del Vesuvio
  • 2 cipolle ramate di Montoro
  • 10 peperoncini verdi dolci
  • peperoncino fresco
  • 1 gambo di sedano
  • 1 spicchio d’aglio
  • aceto di mele
  • 2 cetrioli
  • basilico
  • menta
  • acqua
  • sale
preparazione
  1. Per preparare le friselle con cruditè di verdure multicolore tagliare tutte le verdure il più regolare possibile, a dadini: la cipolla per prima, lasciandola qualche minuto nell’aceto di mele per poi scolarla.
  2. Poi tagliare nell'ordine i pomodorini, il gambo del sedano, il cetriolo, uno spicchio d’aglio tritato, i peperoncini verdi dolci e una puntina di peperoncino rosso piccante.
  3. Tenere le verdure in frigorifero per circa 2 ore, dopo aver aggiunto un filo d’olio extravergine di oliva Ravece e un po’ di basilico e menta fresca tritati.
  4. Spruzzare le friselle con gocce di acqua salina e decorarle con una cucchiaiata di verdure, irrorando con qualche goccia di olio extravergine di oliva Ravece .
  5. Decorare le friselle con cruditè di verdure multicolore aggiungendo foglie di basilico fresco e menta. Per un antipasto leggero e gustoso, buon appetito!
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE