Esci

Cavatelli con alici, provolone valpadana dolce e limone

  • 20 min
  • 10 min
  • 4 pers.
Pochi e semplici passaggi, un ingrediente speciale e un tocco di freschezza. I cavatelli fanno da base, i filetti di alici di Sicilia danno personalità al piatto e il provolone Valpadana DOP pianta le radici in Lombardia, perché un piatto è sempre legato al territorio di origine dei prodotti che lo compongono. Il tocco da chef? Una grattugiata di scorza di limone prima di servire: darà una nota di freschezza al palato a ogni boccone. Alle volte, è un’aggiunta finale che fa davvero la differenza. Ricorda, però, di prendere limoni non trattati quando devi grattugiarne la scorza. I migliori da usare sono i limoni della costa di Amalfi, grandi e porosi, sono pieni di succo con cui condire pesci, verdure e preparare tante marinature sfiziose.

Le ricette con i cavatelli pugliesi

Il loro nome richiama le modalità di approntamento del formato, che si ottiene cavando con le dita l'impasto. I cavatelli pugliesi si presentano con la classica forma incurvata, che ricorda delle conchigliette arrotolate ai bordi. La superficie ruvida dell'interno del cavatello pugliese, che si contrappone a quella liscia dell'interno, consente di contenere perfettamente il condimento ed esaltarne così il sapore. Mitico prodotto tipico pugliese, tutto da scoprire andando direttamente in terra pugliese, senza dimenticare il caciocavallo silano, il famoso Primitivo, le orecchiette con le cime di rapa e molto altro ancora.
Ecco le ricette più sfiziose con i cavatelli pugliesi:

Le forme del Provolone

A pera, a salame o a mandarino, le forne del Provolone sono molto diverse tra loro, ma il gusto rimane inimitabile. Quello dolce prodotto in Valpadana sta benissimo con uno sformatino di zucchine, con le costolette di agnello, nelle polpette di vitello, con il baccalà, in una insalatina con noci e finocchi, con le melanzane e i pomodorini, con la zucca e gli amaretti, con il radicchio in sfiziose lasagnette, con le triglie e le mele in un piatto delicatissimo e con molti altri ingredienti.

COME SI PREPARA?
ingredienti
Ingredienti per quattro persone:
·      240 g di cavatelli pugliesi
·      4 o 5 filetti di alici di Sicilia
·      70 g di provolone Valpadana DOP
·      1 patata lessa
·      1 limone della costa di Amalfi non trattato
·      olio extravergine di oliva
·      sale

preparazione
Procedimento per i cavatelli:
1.   Cuocere i cavatelli in una pentola con abbondante acqua salata
2.   Nel frattempo, mettere nel bicchiere di un mixer i filetti di alici, il provolone della Valpadana, la patata lessa e frullare il tutto con un mestolo di acqua di cottura e olio extravergine di oliva fino a ottenere una crema omogenea
3.   Scolare i cavatelli, metterli in una boule e condirli con la crema appena ottenuta
4.   Prima di servire, grattugiare della scorza di limone sulla pasta
SCUOLA DI TECNICA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE

Contenuti preferiti