Polenta con radicchio e taleggio

Polenta con radicchio e taleggio
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Questa buonissima polenta con radicchio e taleggio è stata ideata e preparata con Zafferano Tre Cuochi. È un piatto caldo e saporito, perfetto per il pranzo della domenica quanto per riscaldarvi nelle fredde serate autunnali.

Per una cottura rapida potete optare per una polenta istantanea, ma se avete un po' di tempo provate a prepararla partendo dalla farina di mais
La ricetta prevede 600 g di farina di mais, 2,2 litri di acqua e 15 g di sale. Andrebbe utilizzato un paiolo di rame, come da tradizione, ma andrà benissimo anche una casseruola antiaderente dal fondo spesso. Versate acqua e sale e portate a bollore. Quando bolle, aggiungete la farina a pioggia e cominciate a mescolare subito. Da principio utilizzate una frusta da cucina per eliminare i grumi con facilità, poi potete passare a un cucchiaio di legno o a un mestolo. Non smettete di mescolare durante la cottura, o fate al massimo brevi intervalli, e abbiate cura di farlo sempre nello stesso verso. Ci vogliono circa 45/60 minuti perchè la polenta sia pronta e assistere a tutto il processo di cottura è un vero incanto. 

Ma quali sono le 5 regole per non sbagliare?

  • Non avete fretta. Cucinare la polenta richiede il suo tempo, non cercate scorciatoie.
  • Rispettate le dosi. Non cominciate a cucinare la polenta senza aver dosato bene gli ingredienti. Ricordate di mettere 10 g di sale per ogni litro d'acqua e 200 g di farina di mais per una polenta morbida, 250 g per una consistenza media e 300 g per una polenta più compatta.
  • Variate. Non esiste solo la farina di mais, potete preparare la polenta anche con la farina di castagne o ancora con il grano saraceno. Sperimentate abbinamenti e consistenze.
  • Osate con gli accostamenti. La polenta non si mangia solo con carne o con formaggio, è ottima anche con il pesce o raffreddata e poi fritta. Fatela alla griglia e provatela con il miele o la confettura.
  • Abbinate un vino adatto. Con un piatto di carne potete scegliere un Barbera D'Asti, un Syrah per quelli di pesce e uno Chardonnay invece per il pesce.

Ingredienti:

  • 400 g di polenta rapida
  • 50 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 3 cespi di radicchio
  • 150 g di taleggio
  • 2 bustine di zafferano
  • 30 g di burro
  • 1 porro
  • sale

Procedimento:

  1. Lavare e tagliare a pezzi i cespi di radicchio, eliminare la parte verde del porro e tagliarlo a rondelle. Scaldare il burro in una padella antiaderente, unire il porro e il radicchio, regolare di sale e sciogliere una bustina di zafferano in poca acqua tiepida. Cuocere a fuoco dolce per 5 o 6 minuti.
  2. Portare a ebollizione 1,5 litri di acqua salata, versare a pioggia la farina per polenta istantanea, mescolando con la frusta; dopo 6 minuti sciogliere l’altra bustina di zafferano in poca acqua, aggiungerla alla polenta e continuare a cuocere per il tempo indicato sulla confezione.
  3. A fine cottura unire il taleggio e il parmigiano continuando a mescolare. Servire quindi la polenta con il sugo di radicchio e porro.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 20 min . Tempo di preparazione: 20 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Bassa . Calorie: Medio . Prezzo: Basso

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
Sigla.com - Internet Partner