Timballo di Asiago Dop con pancetta di capocollo Vicentino

Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Il timballo di Asiago Dop con pancetta e capocollo Vicentino è una ricetta di grande impatto con cui sorprendere amici e parenti dando prova del proprio talento in cucina. Un piatto dal gusto ricco e deciso ideale per cominciare una cena in grande stile oppure per concedersi uno sfizio a fine giornata, perfetto se accompagnato da un calice di vino rosso ben strutturato. Buon appetito. 

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 10 min . Tempo di preparazione: 40 min . Dosi per: 4 persone . Regione: Veneto . Difficoltà: Alta . Calorie: Medio . Prezzo: Basso
  • 4 fette di pancetta di capocollo
  • 40 g di Asiago DOP Sapori&Dintorni Conad
  • 40 g di morlacco del Grappa del basso vicentino
  • 30 g di cipolla rossa di Bassano
  • 150 g di spinacio selvatico
  • 150 g di tarassaco
  • 4 crostoni di pane
  • Olio extravergine di oliva
  1. Per la preparazione del timballo di Asiago con pancetta e capocollo Vicentino mondare e cuocere lo spinacio selvatico e il tarassaco in abbondante acqua salata per 10 minuti. Scolare il tutto e raffreddare in acqua con ghiaccio così da mantenere inalterati il sapore e il colore delle erbe.
  2. Tritare finemente la cipolla. Rosolarla dolcemente con due cucchiai d'olio extravergine di oliva e unire le erbette mescolando con cura. Infine unire l'Asiago tagliato a dadini molto piccoli.
  3. Successivamente rivestire le pareti di 4 stampini con le fettine di pancetta e riempire con il preparato di erbette e Asiago.
  4. Infornare a 120°C per 10 minuti. Durante il tempo di cottura, sciogliere a bagnomaria il morlacco e conservare caldo.
  5. Servire disponendo su ciascun piatto un crostone di pane sul quale adagiare il timballo.
  6. Decorare infine con il morlacco precedentemente fuso a bagnomaria. La ricetta del timballo di Asiago Dop con pancetta e capocollo vicentino è pronta! Buon appetito!
Sigla.com - Internet Partner