Cantine Aperte 2014 - Intervista a Carlo Pietrasanta

26/05/2014


Ai microfoni di Saporie.com Carlo Pietrasanta, presidente del Movimento Turismo del Vino Lombardo, racconta le novità di Cantine Aperte 2014: far sempre più cultura del vino attraverso momenti di degustazione e spiegazione di come si deve assaggiare e bere un vino.

Protagonisti anche i Social Network, canali attraverso i quali i visitatori portranno condividere sensazioni avute al momento della degustazione. Sulla questione social, però, Pietrasanta è molto chiaro: non si può assaggiare un vino attraverso i social, ma è opportuno utilizzarli per farsi conoscere e per avvicinare il pubblico alle cantine e ai territori. Cantine Aperte è un occasione per vivere il territorio a 360°.

Infine Carlo Pietrasanta parla anche dei progetti con Alma, scuola di alta cucina di Colorno, che comprende la Wine Accademy in cui si tengono validi corsi di sommelier. Il Movimento Turismo del Vino Lombardo fornirà alla scuola i vini di quaranta aziende lombarde e collaborerà con la sezione Caseus per degustazioni guidate.

Sigla.com - Internet Partner