Le Strade della Mozzarella 2015

Paestum (SA)

13/04/2015 - 14/04/2015

Le Strade della Mozzarella 2015-Evento--9

Dopo la tappa parigina di fine 2014 e le esperienze internazionali di Ginevra e Londra che hanno inaugurato il nuovo anno, Le Strade della Mozzarella torna a Paestum, i cui siti archeologici sono iscritti dal 1998 nella lista UNESCO dei Patrimoni dell’Umanità, con una due giorni interamente dedicata alla Mozzarella di Bufala Campana DOP.
Il tema cardine dell’ottava edizione del congresso di cucina d’autore sarà “un viaggio essenziale”, argomento complesso e occasione di confronto su questioni importanti quali la digeribilità, la salute, la concentrazione dei sapori e la valorizzazione delle materie prime. Il dibattito, moderato da alcune tra le firme più prestigiose della critica gastronomica internazionale, vedrà protagonisti 32 grandi chef, illustri rappresentanti della ristorazione italiana ed europea, che incanteranno il pubblico attraverso creazioni uniche naturalmente ispirate alle diverse e personali interpretazioni della Mozzarella di Bufala Campana DOP.

Tra i molti talenti che animeranno gli spazi dell’elegante Savoy Beach Hotel nei giorni di lunedì 13 e martedì 14 aprile 2015, l’apertura e la chiusura della rassegna sono state affidate a due veri “fuoriclasse” della cucina italiana contemporanea: Pino Cuttaia, ristorante La Madia di Licata (due stelle Michelin), e Massimo Bottura, Osteria Francescana di Modena (tre stelle Michelin). Perfetta incarnazione di un invisibile fil rouge fatto di qualità, tecnica e maestria artigianale che corre da nord a sud lungo tutta la Penisola, nel rispetto delle differenti tipicità territoriali e delle inclinazioni dei singoli interpreti.

Il successo di LSDM testimonia il lungimirante impegno del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP, che non si limita alla sola promozione di questo straordinario prodotto, apprezzato all’estero almeno quanto nel bel paese, ma si propone di creare interessanti opportunità di sviluppo per l’intera economia del Meridione. Ecco quindi che Le Strade della Mozzarella accende i riflettori anche su un’accurata selezione di eccellenze, che vanno dalla Pasta di Gragnano all’olio extravergine di oliva, chiamate a fare da cornice alla regina della manifestazione. Infine una particolare attenzione sarà riservata alle farine pregiate e alla pizza napoletana, quest’ultima oggetto anche della serata conclusiva in programma presso l’Oleandri Resort.
 
www.lestradedellamozzarella.it

di Simone Filoni

Per raggiungere il Savoy Beach Hotel in auto venendo da nord lungo l’autostrada A3 prendere l’uscita di Battipaglia, se si proviene da sud l’uscita di riferimento è Eboli.
Una volta abbandonata l’autostrada seguire la S.S. 18 in direzione sud fino all’uscita di Paestum.

Sigla.com - Internet Partner