Risi e bisi

Risi e bisi
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Risi e bisi è un primo piatto tipico della cucina veneta ed è uno dei piatti più conosciuti della gastronomia di questa regione. Gli ingredienti alla base di questa ricetta sono il riso (preferibilmente il vialone nano), la pancetta e i piselli, rigorosamente freschi, dal momento che costituiscono l'ingrediente principale del risi e bisi.

Per quanto riguarda le origini di questo piatto, possiamo dire che fosse un piatto quasi regale: era tradizione infatti nella città di Venezia, in occasione del patrono della città San Marco il 25 aprile, offrire il risi e bisi persino al Doge.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 100 min . Tempo di preparazione: 30 min . Dosi per: 4 persone . Regione: Veneto . Difficoltà: Bassa . Calorie: Medio . Prezzo: Basso

Intolleranze

Senza glutine Senza glutine
Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza lattosio Senza lattosio
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
  • 350 g di riso vialone nano
  • 1kg di piselli freschi con baccelli
  • 50 g di pancetta a cubetti
  • 50 g di burro
  • 30 g di prezzemolo tritato
  • 30 g di parmigiano grattuggiato
  • 1/2 cipolla bianca
  • 1,5 l di brodo vegetale
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
  1. Per cucinare il riso e bisi, preparare il brodo vegetale (seguite le indicazioni della nostra scuola di cucina qui sotto) e lasciarlo raffreddare. Nel frattempo sgranare i piselli (tenendo da parte i baccelli), lavarli, immergerli nella casseruola con il brodo, coprire con un coperchio e cuocere per 60 minuti a fuoco moderato dalla ripresa del bollore.
  2. Una volta terminata la cottura, con un frullatore a immersione frullare i baccelli senza toglierli dal brodo, fino a ottenere una purea, versarla in un setaccio a maglie strette posizionato su una ciotola, e pressare bene la purea con una spatola in modo da eliminare la parte troppo fibrosa dei baccelli e tenere in caldo.
  3. A questo punto passare alla cottura del riso: soffriggere in una pentola capiente metà del burro, l’olio, la cipolla tritata. Una volta che la cipolla sarà imbiondita, aggiungere la pancetta a cubetti e il prezzemolo fresco tritato.
  4. Dopo aver fatto insaporire per un paio di minuti, aggiungere i piselli e un cucchiaio di olio. Versare due mestoli di brodo o di acqua calda e mescolare facendo cuocere per 5 minuti. Unire quindi la purea ottenuta con i baccelli insieme ai piselli, regolare di sale e pepe e portare a ebollizione.
  5. Unire quindi il riso, aggiustare di sale se necessario e farlo cuocere al dente, mescolando spesso con un cucchiaio di legno; a fine cottura la consistenza di risi e bisi dovrà essere quella di una minestra, ma non eccessivamente brodosa.
  6. Spegnere il fuoco e mantecare il riso con l'altra metà del burro e il formaggio grattugiato. Se gradito, aggiungere altro prezzemolo tritato e servire il risi e bisi ben caldo!
Sigla.com - Internet Partner